La Glassatura del Pane

Nella preparazione del Pane e' possibile la versione semplice e casereccia, infornando l'impasto cosi' com'e oppure preferire una leggera glassatura che a seconda della tipologia e della modalita' di preparazione da un risultato differente. Dalla Glassa dipende la diversa doratura ottenuta con la cottura del Pane, la brillantezza o opacita' della crosta, il suo spessore, la sua croccantezza. L'importante e' seguire la regola di non esagerare con la glassa perche' appesantirebbe eccessivamente l'impasto e ne limiterebbe la lievitazione in forno.




Per conferire un aspetto lucido e brillante al pane la Glassa va preparata con un uovo e un pochino di latte. Mischiandoli bene e una volta amalgamati vanno spennellati sulla superficie. Volendo e' possibile ripetere la spennellatura sulla parte alta del Pane qualche minuto prima della fine della cottura, per un risultato piu' lucido.

Per ottenere una crosta che rimanga piu' morbida e meno friabile dare una leggera spennellata alla parte superiore del Pane solo con Latte. 

Per una aspetto piu' casereccio e una crosta morbida e opaca, la spennellatura va fatta con olio extravergine di oliva prima di mettere in forno.